ATTIVITA’ DIDATTICA A DISTANZA per le prossime settimane

Come ormai ben si sa, per le prossime settimane, ovvero fino al prossimo 3 aprile, dovremo gestire le attività didattiche in modalità a distanza.

Si è consapevoli della limitatezza della situazione, ma si confida nella collaborazione di tutti  per rendere in ogni modo proficuo questo pur difficile e serio periodo che stiamo tutti attraversando.

I docenti della scuola primaria e secondaria procederanno, settimana per settimana, a fornire sul Registro elettronico quanto necessario per un’interazione a distanza, coordinandosi tra loro e calibrando sull’arco settimanale i carichi di lavoro. Meglio se le consegne saranno postate in modo unitario da un solo docente per classe (coordinatore e/o referente).

Visto il protrarsi della sospensione della frequenza scolastica, saranno introdotti dai docenti anche nuovi contenuti /argomenti mediante file audio e file video delle durata di qualche minuto, sempre postati nella bacheca del Registro elettronico, facilmente scaricabili per la fruizione in modalità a-sincrona (ovvero non necessariamente negli stessi giorni e orari).

Per quanto riguarda la correzione e revisione di esercizi e saggi, si suggerisce di impiegare l’invio di mail con allegati all’indirizzo di posta elettronica istituzionale dei docente: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Ogni docente avrà cura di procedere alla revisione, ad apportare suggerimenti e annotare indicazioni di lavoro personalizzate per ogni alunno.

I docenti di sostegno a loro volta si attiveranno mediante interazioni dirette con le famiglie degli alunni con disabilità, fornendo loro semplici attività e proposte di lavoro per mantenere vivo l’interesse per l’apprendimento e per garantire a tutti il diritto allo studio, sulla scorta dei Piani  Educativi Individualizzati.

I docenti di strumento, per quanto riguarda l’indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado, procederanno anche a videochiamate specifiche per consentire la prosecuzione dello studio, oltre che a servirsi di tutte le risorse on line che abbiamo sopra ricordato.

La dimensione sociale e relazionale della ‘comunità-classe’ è quella che in questo periodo sarà più complesso mantenere costantemente rinsaldata. In ogni modo, si possono ipotizzare alcune azioni, quali: videochiamate per singoli alunni e/o per piccoli gruppi, che saranno in ogni modo annunciate sempre mediante la piattaforma del Registro elettronico, che è la via principale di comunicazione.

Alcuni video o file audio si potranno eventualmente veicolare con la collaborazione dei rappresentanti di classe mediante le chat dei genitori, al fine di salutare i bambini/ragazzi e augurare loro un buona prosecuzione del lavoro domestico.

Ci risentiremo in ogni modo a breve, per aggiornamenti e ulteriori comunicazioni, man mano si renderà necessario.

  Con i migliori saluti.

                                                                      La dirigente scolastica

                                                                      dott.ssa Sonia Claris

                            (Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi

                            dellart.3 comma 2 D.Lgs.39/1993)

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte dell'Istituto comprensivo "V.Muzio" Bergamo". Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere la nostra privacy policy.

  Accetto i cookies di questo sito.
EU Cookie Directive Module Information